Domo GSM - Sito mausil

Vai ai contenuti

Menu principale:

Domo GSM

Prodotti

Descrizione generale  

- Memorizzazione di 8 numeri telefonici (utenti che possono usare DOMO GSM)
- Funzione APRI CANCELLO  singolo o doppio
- Funzione COMBINATORE TELEFONICO abbinabile ad un antifurto esistente
- Funzione ALLARME eventi con avviso tramite SMS
- Funzione ALLARME con attivazione di una uscita relè ed avviso tramite SMS
- Funzione controllo ingressi controllabile da remoto tramite SMS
- Attivazione uscite (relè) tramite comandi SMS


Memorizzazione di 8 numeri telefonici

Si possono inserire in memoria fino ad un massimo di 8 numeri telefonici .(I numeri telefonici, così come tutti i parametri di configurazione, vengono salvati nella eprom interna del processore, non sulla SIM, in questo modo se per qualsiasi motivo dovesse essere necessaria la sostituzione della SIM non è necessario riprogrammare il DOMO GSM) Il numero che viene inserito nella posizione "n.1" ha anche la funzione di MASTER , questa funzione se attivata in fase di configurazione, permette di avere la supervisione del traffico sul dispositivo cioè, se un utente abilitato invia una richiesta tramite SMS (non apri cancello) di una qualsiasi funzione, la risposta da parte di DOMO GSM oltre che all’utente che ne ha fatto richiesta viene inviata anche al MASTER. Se questa funzione non viene attivata, il "n.1" funziona esattamente come gli altri.


Funzione APRI CANCELLO singolo o doppio

Apri cancello singolo, questa funzione è applicata all’uscita “OUT1”. L’uscita viene attivata mediante una semplice telefonata (senza costi), Al secondo squillo la linea viene chiusa e l’uscita “OUT1” viene attivata per 1,5 secondi e poi disattivata (funzione monostabile). In fase di configurazione la funzione APRI CANCELLO può essere impostata come BISTABILE, in questo caso con una telefonata l’uscita “OUT1” viene attivata e vi rimane; con un’altra telefonata l’uscita viene disattivata. Avendo la possibilità di essere usata in modo BISTABILE , l’uscita “OUT1” può servire per comandare, senza costi, qualsiasi dispositivo: dalle luci alla caldaia, dall’ illuminazione esterna all’impianto d’irrigazione ecc. Tutti i numeri salvati in memoria possono comandare l’apri cancello.
Doppio apri cancello. Questa funzione è concepita per comandare due cancelli di uno stesso stabile:  La  funzione è attivabile in fase di configurazione. in questo caso l’uscita "OUT2" diventa il secondo apri cancello, con le medesime caratteristiche di quello singolo. Se viene attivato il doppio apri cancello, i primi 4 numeri (dal n.1 al n.4) attivano il primo apri cancello e gli altri 4 (dal n.5 al n. 8) il secondo. Se impostato come "MONOSTABILE" entrambi funzionano in questo modo, idem se "BISTABILE".


Funzione COMBINATORE TELEFONICO

Questa funzione è abbinata all’ingresso “L1”. E’ possibile collegare a questo ingresso direttamente l’uscita sirena (+12V) dell’antifurto esistente, oppure prelevare dalla morsettiera di DOMO GSM il +12V da collegare al contatto N.O. del relè di allarme ausiliario del sistema antifurto esistente, per poi tornare dal COM per entrare in “L1”. Se in fase di configurazione è stato abilitato l’invio dell’allarme sul combinatore telefonico, appena l’antifurto entra in allarme viene inviato un SMS, quando l’allarme cessa, viene inviato un nuovo SMS per allarme rientrato, la cosa si ripete ad ogni allarme. In fase di configurazione è possibile  impostare i numeri ai quali DOMO GSM deve inviare i messaggi d’allarme. In caso di persistenza dell’allarme (avaria dell’impianto o altro) per non ricevere continui messaggi è possibile disattivarne l’invio da remoto tramite SMS.

Funzione ALLARME EVENTI con avviso tramite SMS

Questa funzione è abilitata sugli ingressi  “L4 e L5”, in fase di configurazione questi due ingressi possono essere impostati come “DIRETTI” o come “ALLARME”. Se impostati come “DIRETTI” hanno lo stesso funzionamento di “L2 e L6” spiegato di seguito, se impostati come “ALLARME” appena all’ingresso viene applicata una tensione di 12V tramite un contatto esterno di qualsiasi natura, viene inviato un messaggio di allarme, quando questa tensione viene a mancare, viene inviato un nuovo messaggio di allarme rientrato, Anche in questo caso come per il combinatore telefonico, la funzione di invio messaggi di allarme su ingressi può essere disattivata sia in fase di configurazione che da remoto tramite SMS.

Funzione ALLARME con attivazione di una uscita relè ed avviso tramite SMS

Questa funzione è abilitata sull’ingresso “L3”, in fase di configurazione questo ingresso può essere impostato come “DIRETTO” o come “ASSOCIATO”. Se impostato come “ASSOCIATO”, applicando una tensione positiva su “L3”, oltre all’invio del messaggio, viene anche abilitata l’uscita “OUT3”. Quando cessa l’allarme, oltre al messaggio viene disabilitata l’uscita. Anche in questo caso l’invio dei messaggi può essere disabilitato. Questa funzione può essere usata, ad  esempio per attivare una pompa dopo che un galleggiante ha rilevato la presenza di liquidi. In fase di configurazione si possono personalizzare i testi dei messaggi.

Funzione CONTROLLO INGRESSI controllabile da remoto tramite SMS

Tutti gli ingressi, sia quelli impostati come allarme, ma in modo particolare quelli impostati come “DIRETTI”, che in questo caso non inviano nessun allarme, possono essere controllati da remoto via SMS per controllarne lo stato. Se per esempio abbiamo collegato uno di questi ingressi ad un microswitch montato su un portone, possiamo sapere se lo abbiamo chiuso o se lo abbiamo scordato aperto ecc.

Attivazione uscite (relè) tramite comandi SMS

L’ uscita “OUT2” se non configurata come secondo apri cancello, “OUT3” se non configurata come associata a “IN3”, “OUT4” e “OUT5” possono essere comandate da remoto tramite l’invio di SMS. Se involontariamente andiamo a comandare un’uscita che è stata configurata per altro, viene inviato un SMS che avvisa che quell’uscita non può essere comandata.


Note

Il firmaware, può essere (nel limite del possible) personalizzato.
Per chi lo desidera, il DomoGSM può anche essere venduto a particolari singoli, quali:
- Scheda elettronica.
- Modem GSM.
- Alimentatore switching.
- Display LCD 2X16.
- Tastiera a membrana autoadesiva.
- Contenitore plastico con serigrafia.


Torna ai contenuti | Torna al menu